Tacchinardi: “Juve, quanti rimpianti. Ecco cosa è mancato per lo scudetto”

L’ex centrocampista bianconero ripercorre l’annata ed i suoi alti e bassi: “Rabiot è l’emblema di una stagione discontinua e un po’ confusionaria”

“Un grande rammarico. Per i tifosi, ma anche per Allegri e la squadra stessa, immagino”: così Alessio Tacchinardi, ex centrocampista bianconero ora opinionista Mediaset, dopo i risultati dei recenti recuperi, quelli che hanno visto cadere l’Inter e la Fiorentina e bloccare sul pari l’Atalanta.

Precedente Più alto e "lungo", meno tiri in porta ma super difesa: così il Milan è a +5 sull'anno scorso Successivo Dzeko rianima l'Inter: "Rialziamoci". E Zhang gli risponde

Lascia un commento