Spezia, tre gol in rimonta a Udine e salvezza matematica: finisce 2-3

Apre le marcature Molina per i padroni di casa, quindi pari di Verde e sorpasso di Gyasi. A inizio ripresa, Maggiore chiude i conti. Nel recupero Manaj fallisce il poker su rigore, quindi Pablo Marì accorcia

Vittoria (meritata) e salvezza matematica per lo Spezia a Udine. Finisce 3-1 per i liguri, ma in vantaggio c’era andata la squadra di Cioffi con Molina al 26’. Pareggio di Verde dopo 9 minuti, vantaggio di Gyasi prima della fine del primo tempo. A inizio ripresa, arriva subito il gol di Maggiore che di fatto mette il punto alla gara anche perché l’Udinese non fa molto per provare a riprendere la partita. Nei minuti di recupero, Manaj fallisce il poker su calcio di rigore, quindi pablo Marì accorcia per il 2-3 finale.

A breve il servizio completo

Precedente Abbiati dà i voti a Maignan: "Perfetto per Pioli, ha mentalità da Milan" Successivo Magia di Brekalo e super Berisha. Un bel Toro prende tre punti a Verona

Lascia un commento