Serie A, quattro squalificati. Multa all’Atalanta per cori beceri contro i tifosi della Salernitana

ROMA – Sono quattro i giocatori squalificati, tutti per una giornata, dal Giudice Sportivo di Serie A, Gerardo Mastrandrea, in relazione alle partite della diciottesima giornata di campionato. L’unico sanzionato per aver subito un’espulsione, per doppia ammonizione, è Dodò della Fiorentina, mentre staranno fermi perchè ammoniti in stato di diffida Koopmeiners dell’Atalanta, Marin dell’Empoli e Nikolaou dello Spezia. Varie società sono state punite con un’ammenda per il comportamento dei rispettivi tifosi: l’Atalanta dovrà pagare cinquemila euro per “cori beceri nei confronti della tifoseria avversaria“, il Lecce quattromila per lancio di due petardi e due fumogeni in campo, la Cremonese, la Lazio e il Sassuolo tremila per lancio di oggetti vari. Infine, i componenti dello staff tecnico della Roma (Cerra) e della Sampdoria (Sasso), entrambi espulsi per aver contestato l’operato dell’arbitro, sono stati squalificati per una giornata ciascuno.

Precedente Lazio-Bologna nel segno di Mihajlovic: ecco la bella iniziativa Successivo Lazio, colpo dalla Premier League: c’è l’ok dell’allenatore

Lascia un commento