Sampdoria, protocollo di recupero per Ferrari e Gabbiadini

GENOVA – Dopo il giorno di riposo concesso da Claudio Ranieri, la Sampdoria è tornata al lavoro nella mattinata di oggi per iniziare a preparare la trasferta alla Spezia, in programma lunedì sera.Una prima fase di riscaldamento ha fatto da apripista ad un’esercitazione tecnica con finalità atletiche; quindi lo staff tecnico ha impostato la seduta su due velocità: lavori aerobici rigeneranti per i blucerchiati maggiormente impegnati con l’Inter e partitelle a pressione invece per tutti gli altri disponibili. Alex Ferrari e Manolo Gabbiadini hanno seguito il rispettivo protocollo di recupero, in parte anche in piscina. Per Nik Prelec individuale sul campo finalizzato alla ripresa dell’attività agonistica. Domani, sabato, è in agenda un nuovo allenamento mattutino.

Sassuolo, un 3-2 che sa di Champions: Sampdoria ko

Guarda la gallery

Sassuolo, un 3-2 che sa di Champions: Sampdoria ko

Quagliarella, il messaggio d'amore per la Sampdoria

Guarda il video

Quagliarella, il messaggio d’amore per la Sampdoria

Precedente Berbatov cita Mourinho: “A volte bisogna essere bast… per vincere!” Successivo Parma, lesione di primo grado per Karamoh

Lascia un commento