Roma, ecco chi è Omeragic. La situazione Reynolds, Soppy e Frimpong

ROMA – La Roma si prepara al mercato invernale e studia la situazione di diversi profili promettenti che possano fare al caso di Fonseca per rinforzare la fascia destra, quella occupata da Karsdorp e Bruno Peres. se il terzino olandese è tornato a convincere, il brasiliano a gennaio o a giugno (quando scadrà il contratto) lascerà la Roma: ecco quindi il bisogno di rinforzare la corsia con una giovane promettente

Natale a casa Totti. Francesco a Ilary: “Ma che problemi hai?”

Roma, la situazione di Reynold, Frimpong e Soppy

Il primo nome è quello du Bryan Reynold, terzino di 19 anni dei Dallas Fc. Il club giallorosso ha trovato un accordo con gli americani per 7,5 milioni di euro, a fermare la trattative le alte commissioni chieste dall’entourage del giocatore che adesso è più vicino a trovare un accordo con la Juventus (sinergia col Cagliari) e il Club Brugge. L’obiettivo dei Friedkin è provare a operare sul mercato abbassando i costi di gestione ed eliminando le famose commissioni. 

Altro nome seguito (più da Fonseca che dal club) è quello di Frimpong del Celtic. Il giocatore piace molto al portoghese, vorrebbe portarlo immediatamente a Trigoria ma l’operazione non è semplice: costo dell’operazione 15 milioni. Occhi puntati anche sul giovane Soppy del Rennes,  ell’affare potrebbe rientrare anche Nzonzi in prestito al club francese fino al prossimo giugno. 

Tutte le notizie sulla Roma

Roma, ecco chi è Becir Omeragic

La Roma sta anche studiando un profilo molto giovane (18 anni) da inserire in rosa la prossima stagione. Si chiama Becir Omeragic, difensore centrale dello Zurigo e già in orbita nazionale svizzera. È considerato uno dei più grandi talenti del calcio svizzero, gioca titolare nel massimo campionato e su di lui ci sono gli occhi puntati di mezza Europa. Alto 1,84 cm, il ragazzo era stato già seguito dalla Roma nel mercato autunnale, e adesso non è stato perso di vista: la Roma ci pensa e sta studiando un piano per poterlo portare a Trigoria. 

Precedente Serie B, la giornata in diretta dalle 15: probabili formazioni e dove vederla in tv Successivo Roma, Tiago Pinto ancora in isolamento: studia l'italiano e prepara il mercato

Lascia un commento