Morata debilitato da un virus. Paratici: “Tornerà in condizione”

Lo spagnolo, debilitato da problemi intestinali, avrebbe contratto il cytomegalovirus

Non segna dal 19 dicembre scorso, ma soprattutto da qualche settimana Alvaro Morata è apparso stanco e sottotono, vedi Napoli, o non si è visto affatto fra i titolari, come è successo col Porto, salvo giocare meno di mezz’ora e svenire a fine gara, negli spogliatoi. Ma da giorni lamenta ora febbre ora problemi di influenza intestinale. Col Crotone non sarebbe stato comunque in campo dal 1’, ma intanto è uscita la notizia: lo spagnolo avrebbe contratto il cytomegalovirus, un virus non grave ma che colpisce con intensità variabile ed dunque è al momento impossibile prevedere i tempi di guarigione.

PARATICI

—  

“Giochiamo moltissimo – ha detto Paratici a Sky -, è difficile mantenere un rendimento sempre costante. Lo è in una stagione normale, figuriamoci in questa. Hanno inciso poi moltissimo dei piccoli problemi. Prima ha avuto un’influenza, adesso un disturbo intestinale. Questo gli ha impedito di allenarsi costantemente e ha perso un po’ la condizione. È un giocatore di grandissimo livello e un ragazzo straordinario. Adesso tornerà ad essere in una condizione in cui potrà darci una mano nel finale di stagione. È la stessa situazione di Dybala, lo abbiamo avuto pochissimo”.

Precedente DIRETTA/ Juventus Crotone (risultato 0-0) streaming video tv: si comincia! Successivo Crotone, Ursino: "Abbiamo pensato a Pirlo prima che andasse alla Juve U23"

Lascia un commento