Messi e famiglia a lezione di francese. E a Parigi iniziano a crederci

L’arrivo del connazionale Pochettino al Psg e i conti sempre più in rosso per il Barcellona: secondo Canal+ la Pulce sta studiando per preparare il trasferimento a Parigi

Come hanno impietosamente sottolineato molti giornali spagnoli, i conti del Barcellona sono in rosso come non mai e con un debito complessivo che supera il miliardo di euro (1.173 milioni per la precisione), pensare di riuscire a trattenere Leo Messi oltre l’estate, offrendogli un sostanzioso ritocco al suo già oneroso contratto, sembra essere un’utopia. A maggior ragione dopo le indiscrezioni stampa che parlano di stipendi non pagati a dicembre ai calciatori e di un mercato estivo che si annuncia prossimo allo zero per il club catalano, viste le casse pesantemente deficitarie.

Le scelte

—  

Per la verità, dopo le tensioni estive che lo hanno portato davvero a un passo dall’addio al Barça, Messi non si è ancora pronunciato sul suo futuro, ma come riporta il Mirror (riprendendo una notizia lanciata da Canal+), la 33enne stella del Camp Nou e la sua famiglia starebbero imparando il francese, avallando così l’ipotesi di un possibile trasferimento della Pulce al Psg. Voci che si sono ulteriormente intensificate nelle ultime settimane, dopo che al Parco dei Principi è arrivato il tecnico argentino Mauricio Pochettino (che ha preso il posto di Thomas Tuchel, approdato giusto ieri al Chelsea, che a sua volta ha cacciato Frank Lampard), mentre lo stesso direttore sportivo del club francese, Leonardo, ha ammesso di seguire “molto da vicino” gli sviluppi del caso Messi.

I timori

—  

“Tutti i club soffrono economicamente per via del Covid, non solo il Barcellona e da quello che ho visto, i giocatori non sono influenzati da questa situazione”, ha provato a minimizzare il tecnico dei catalani, Ronald Koeman. Ma la realtà dei fatti potrebbe rivelarsi molto, molto diversa.

Precedente Ibra parlava così: "Stravedo per Romelu". E allora cosa è successo ieri sera? Tutti i retroscena Successivo Diretta Chievo-Cittadella alle 19, probabili formazioni. Dove vederla in tv

Lascia un commento