LIVE Alle 20.45 Italia-Polonia: Mancini punta su Berna-Belotti-Insigne

Tutto sulla sfida che vale il primo posto del Gruppo 1. Il c.t., ancora positivo al Covid, “teleguiderà” gli azzurri da casa. In panchina Evani. Polacchi con Szczesny in porta e Lewandowski in avanti

Stasera alle 20.45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, l’Italia “teleguidata” dal c.t. Mancini (ancora a casa perché positivo al coronavirus) sfida la Polonia nel quinto turno della fase a gironi della Nations League.

Ultimi dubbi

—  

Nella rifinitura di stamattina, il c.t. “ad interim” Chicco Evani ha continuato a provare la doppia soluzione per i tre ruoli che presentano ancora un dubbio. Il laterale destro di difesa: Florenzi (se giocherà, designato per la fascia di capitano) non è al top, in alternativa al terzino del Psg è stato schierato nelle ultime esercitazioni, come già nei giorni passati, Di Lorenzo. Il centrale difensivo accanto ad Acerbi: Romagnoli è rimasto in ritiro nonostante abbia alcuni problemi fisici e dunque Evani potrebbe scegliere di nuovo, come già contro l’Estonia, l’interista Bastoni, che però ha già giocato 90’ mercoledì a Firenze. L’esterno destro offensivo: possibile bis per Bernardeschi (71’ giocati contro l’Estonia), altrimenti Berardi, assieme a Belotti e sull’altra fascia, Insigne. L’esterno del Sassuolo giocherebbe “in casa” come Locatelli, candidato a sostituire Verratti per completare il terzetto di centrocampo, assieme a Jorginho e Barella. (a.e.)

Le ultime

—  

In mattinata la lista dei convocati diramata dalla Figc: fuori dal gruppo azzurro Biraghi, Castrovilli, Chiesa e Immobile. Out anche Bonucci, che intanto torna a Torino

Precedenti

—  

Gli azzurri sono ancora imbattuti (una vittoria e tre pareggi) e in classifica sono al secondo posto a un punto della squadra di Brzeczek che guida il Gruppo 1. I precedenti tra le due nazionali dicono che l’Italia ha vinto 6 delle 17 partite contro la Polonia (8 pareggi, 3 sconfitte).

le probabili formazioni

—  

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bastoni, Acerbi, Emerson; Locatelli, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Belotti, Insigne. All. Mancini (in panchina Evani). A disp. Sirigu, Cragno, Calabria, Di Lorenzo, Ferrari, Pessina, Soriano, Orsolini, Berardi, El Shaarawy, Lasagna,Okaka.

Polonia: (4-3-1-2): Szczesny; Kedziora, Glik, Bednarek, Bereszynski; Szymanski, Krychowiak, Grosicki; Moder, Zielinski; Lewandowski. All. Brzeczek. A disp. Fabianski, Skorupski, Bochniewicz, Walukiewicz, Reca, Rybus, Placheta, Goralski, Linetty, Jozwiak, Piatek, Milik.

dove vederla in tv

—  

Italia-Polonia sarà in diretta su Rai 1. Disponibile anche in streaming sulla piattaforma Rai Play.

Precedente DIRETTA/ Pro Patria Albinoleffe (risultato 0-0) streaming video: ci prova Spizzichino Successivo Gioco, giovani, entusiasmo: cosa c’è dietro il Rinascimento azzurro del Mancio

Lascia un commento