Lazio, squalifica Sarri: pronto il ricorso

La difesa di Sarri

L’allenatore è sicuro di non aver pronunciato espressioni blasfeme nel tunnel degli spogliatoi. La difesa sarà costruita nelle prossime ore, si proverà ad ottenere lo sconto di una giornata puntando al fatto che le due violazioni sono connesse. L’anno scorso successe per due volte ad Inzaghi. Patteggiò in entrambi i casi, ma fu la Procura federale a ravvisare le bestemmie. Nel caso di Sarri invece, è l’arbitro ad aver riportato l’accaduto nel referto. La strada del patteggiamento non può essere percorsa. Si valuta il tutto in queste ore, la Lazio cerca lo sconto della pena per il suo tecnico.

Lazio, Sarri squalificato per due giornate

Guarda il video

Lazio, Sarri squalificato per due giornate

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Precedente Fiorentina, Castrovilli rischia di essere declassato. La Nazione: "Genoa sarà rivelatore" Successivo Juve, una fiducia che vale

Lascia un commento