Juve, Zappa sotto esame. E piace Nuno Mendes

TORINO – È tempo di esami, non ancora di affondi. E stasera Gabriele Zappa, terzino jolly del Cagliari, verrà esaminato direttamente dal dg Fabio Paratici, dal suo braccio destro Federico Cherubini e dal vicepresidente Pavel Nedved. Appuntamento allo Stadium. Il 20enne di Monza, arrivato in Sardegna in prestito con obbligo di riscatto dal Pescara, in realtà è sott’osservazione da almeno un anno. Merito di una ottima stagione in Serie B con gli abruzzesi: 26 presenze, 5 gol e un assist tra campionato e Coppa Italia.

Juve, quanto pesa lo Stadium vuoto

Numeri che hanno fatto drizzare le antenne agli uomini della Continassa, che tuttora non sono indifferenti al ragazzo cresciuto nel settore giovanile dell’Inter. Zappa è arrivato in punta di piedi in Sardegna, ma in pochi mesi sembra aver già conquistato Eusebio Di Francesco. L’ex Pescara ha già collezionato 7 presenze (462 minuti in tutto) e confezionato 2 assist. Di solito gioca a destra ma stasera, vista l’emergenza dei rossoblù, probabilmente verrà impiegato sull’altra fascia. […]

Leggi l’articolo completo nell’edizione odierna di Tuttosport

Precedente ⚫Black Friday Nike | -30% extra sui prodotti giá scontati Successivo Dabo, confermata positività

Lascia un commento