Juve, la carica di De Ligt: “Vogliamo battere il Chelsea”

TORINO – Per me queste partite molto belle da giocare. E’ fondamentale stare molto compatti perchè loro hanno molta qualità e sono molto forti in ripartenza. Dobbiamo giocare tranquilli e fare la differenza con la nostra tecnica. Bisogna disputare una partita dura, cosa normale per la Juventus”. Alla vigilia della trasferta sul campo del Chelsea, valevole per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League, Matthijs De Ligt lancia la Juventus:“Il mio sogno è vincere la Champions con questa maglia. Stiamo migliorando partita dopo partita e dobbiamo continuare così”.  Il difensore olandese elogia la squadra: “Serviva un atteggiamento diverso. Avevamo bisogno di continuità, e adesso la stiamo trovando. Abbiamo capito che alla Juve serve avere lo spirito del saper soffrire e del voler morire in campo, e penso che con la Fiorentina e con la Lazio l’abbiamo dimostrato”.

Juve, festa all’Olimpico: Bonucci regala i tre punti

Guarda la gallery

Juve, festa all’Olimpico: Bonucci regala i tre punti

De Ligt: “Il rinnovo? Penso solo al Chelsea”

Il difensore olandese allontana sia il prossimo impegno in campionato con l’Atalanta di Gasperini, sia le voci sul rinnovo.Domani giochiamo in Champions e per vincere il girone. Dobbiamo pensare partita dopo partita. Il mio rinnovo? Sono focalizzato solo sulla Juventus. Lukaku sarà in panchina? La gara sarà difficile a prescindere dalla sua presenza”. De Ligt si aspetta una gara difficile: “Vogliamo arrivare primi nel girone, è importante per noi: sarà bellissimo giocare a Stamford Bridge contro il Chelsea, servirà compattezza e possiamo sfruttare le ripartenze con giocatori di gamba come Chiesa e Morata”.

Juve, Bernardeschi lavora a parte

Guarda il video

Juve, Bernardeschi lavora a parte

Precedente Inter, Ausilio: "I grandi successi passano anche dalla sofferenza" Successivo Europa League, sarà Turpin l'arbitro di Spartak Mosca-Napoli

Lascia un commento