Italia, Mancini lascia il raduno: ecco cosa è successo

Altra brutta notizia in casa Roma dopo l’infortunio di Vina con l’Uruguay: il difensore Gianluca Mancini, indisponibile per le prossime gare dell’Italia, ha lasciato questa mattina il raduno della Nazionale per far rientro al club di appartenenza. Lo ha reso noto la Figc.

Cosa è successo a Mancini 

Il difensore, durante la seduta di allenamento di ieri con gli Azzurri, ha accusato una infiammazione alla pianta del piede destro. È tornato nella capitale per precauzione e per sottoporsi alle cure del caso. Potrebbe trattarsi del Neuroma di Morton ovvero una sofferenza del III nervo digitale comune, un nervo esclusivamente sensitivo che innerva il 3 e 4 dito del piede. Il forte dolore, infatti, gli impedisce di calciare il pallone. Resta in dubbio per la ripresa del campionato col Sassuolo anche se non dovrebbe trattarsi di nulla di grave.  

Italia, Chiellini pronto a riprendersi il posto con la Svizzera

Guarda il video

Italia, Chiellini pronto a riprendersi il posto con la Svizzera

MisterCalcioCup, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Precedente Napoli, martedì il ricorso per Osimhen Successivo LIVE Serie C, ACR Messina-Palermo 0-0: inizia il derby siciliano

Lascia un commento