Il Milan perde Maignan: si dovrà operare al polso sinistro

Il portiere francese si deve fermare per almeno due settimane: al suo posto i rossoneri si cautelano con Mirante

Brutta tegola per il Milan, che dovrà rinunciare al portiere Mike Maignan per le prossime partite. Il francese lamentava un dolore al polso e gli esami purtroppo non hanno portato buone notizie.

LA NOTA DEL CLUB

—  

“Il persistere di una sintomatologia dolorosa – si legge nel comunicato ufficiale – al polso sinistro di Mike Maignan impone, dopo parere specialistico, una artroscopia che verrà eseguita domani dal Professor Loris Pegoli”. Visto che è necessario l’intervento, Maignan si dovrà fermare per almeno 10-15 giorni, ma c’è la possibilità che lo stop possa durare più a lungo: il Milan punta a riaverlo in campo prima della sosta di novembre. Nel frattempo, i rossoneri si sono cautelanti con l’ingaggio di Mirante.

Precedente Lucca alza il primo trofeo: è il giocatore del mese dell’Aic Successivo Juventus o Brasile, Danilo è una certezza. Il brasiliano leader in campo e nello spogliatoio

Lascia un commento