Haaland rivela il suo futuro: “Giocherò in Spagna”. E il Real Madrid…

MADRID (Spagna) – Sono sempre più frequenti le voci di un addio a giugno da parte di Erling Haaland al Borussia Dortmund. Sull’attaccante sono subito piombati i maggiori top club europei, ma il norvegese sembra volere solo una destinazione: il Real Madrid. A confermare l’indiscrezione ci ha pensato il quotidiano As che ha raccolto informazioni durante il soggiorno natalizio di Haaland a Marbella. Alcuni tifosi, infatti, hanno riconosciuto Erling in giro nella cittadina di Malaga e gli hanno chiesto dove giocherà l’anno prossimo, lui ha sorriso e risposto: Giocherò qui, in Spagna”. I Blancos sono pronti a prendere il campione autore di 76 gol in 75 partite con la maglia giallonera, con il club della Bundesliga disponibile anche ad aumentargli lo stipendio a 20 milioni di euro l’anno pur di trattenerlo. Il destino sembra però tracciato e il nuovo Bernabeu si prepara per accogliere una nuova formazione galattica, a partire da Erling Haaland.

Il Borussia Dortmund mette "fretta" ad Haaland

Guarda il video

Il Borussia Dortmund mette “fretta” ad Haaland

Precedente Osimhen, il ct della Nigeria: “Mi ha supplicato di non convocarlo” Successivo L'Equipe - Possibile focolaio nel Lille: 4 giocatori positivi, uno di questi non è vaccinato

Lascia un commento