“Haaland al Real per 150 milioni. Sfuma il ritorno di Ronaldo?”

MADRID (Spagna) – “Il Real Madrid ha preso Erling Haaland: pagherà al Borussia Dortmund i 150 milioni di euro richiesti“. È quanto affermato nel corso della trasmissione spagnola El Chiringuito, in onda sulle reti televisive Mega, da sempre molto vicina ai fatti di casa Real. Qualora l’indiscrezione venisse confermata e l’operazione andasse in porto, cambierebbero di colpo gli scenari previsti nella prossima sessione di calciomercato, a partire da Cristiano Ronaldo, per il quale – con tutta probabilità – sfumerebbe il ritorno in maglia merengue.

Paratici: “Pirlo e Cristiano Ronaldo restano, la Juve non cambia”

“Sfuma il ritorno di Cristiano Ronaldo al Real Madrid?”

Cristiano Ronaldo-Haaland, Juventus-Real Madrid, Mendes-Raiola: sono le tre dicotomie che verrebbero improvvisamente a crearsi dopo la bomba lanciata da El Chiringuito. Se il Real Madrid mettesse le mani sul giovane bomber norvegese – alla cifra monstre di 150 milioni, al netto della presenza di Benzema, Hazard, Rodrygo, Vinicius jr, Asencio, Mariano Diaz e Vazquez nel parco attaccanti a disposizione di Zidane e in un momento di crisi economica e finanziaria per il calcio mondiale a seguito della pandemia di Coronavirus -, si potrebbe facilmente escludere una trattativa con i bianconeri per riportare nalla capitale spagnola CR7, che potrebbe così restare ancora un anno a Torino, fino alla naturale scadenza del contratto. L’operazione Haaland-Real sarebbe inoltre l’ennesimo capolavoro firmato Mino Raiola, che complicherebbe di fatto i piani dell’amico-rivale Jorge Mendes, procuratore del fuoriclasse lusitano.

Pirlo: "CR7? Ha ancora un anno di contratto con noi"

Guarda il video

Pirlo: “CR7? Ha ancora un anno di contratto con noi”

Precedente Euro U21, domani esordio con i cechi. Nicolato: "Noi pronti". Gabbia: "Scamacca super" Successivo Juve, per i bookmaker Cristiano Ronaldo è vicino all'addio

Lascia un commento