Felix, l’agente: “Rinnovo? Pensa solo a Mourinho. E la mamma presto a Roma”

ROMA – La felicità dei suoi amici, dei compagni di squadra, della madre (che gli ha scritto sui social), ma non solo. La doppietta di Felix Afena Gyan contro il Genoa è stata un’emozione indescrivibile anche per il suo agente, Oliver Arthur. Esperto conoscitore del calcio africano, Arthur ha portato tanti talenti africani in Serie A, riuscendoli far emergere da un calcio sconosciuto tramite la sua agenzia, la Arthur Legacy. Al corrieredellosport.it, l’agente del diciottenne ghanese ci ha raccontato le sue sensazioni dopo la doppietta del ragazzo“Quella di ieri è stata una notte che non dimenticherò mai. Ho guardato la partita con la mia famiglia e sono rimasto senza parole. Subito dopo la partita Felix mi ha chiamato e mi ha detto una frase che mi ha commosso: “Grazie per tutto quello che hai fatto per me. Sappi che ogni volta che scenderò in campo sarà per merito tuo, e mi impegnerò al massimo in ogni partita per dimostrarti tutta la mia gratitudine”. Non mi scorderò mai quello che mi ha detto, così come la felicità della madre. L’ho sentita ieri, ci sentiamo sempre, era al settimo cielo. E stiamo lavorando per farla venire presto a Roma”.

Felix, l’agente: “Il rinnovo? È presto, vuole crescere”

Per quanto riguarda gli accostamenti: “Per struttura fisica, potenza e velocità somiglia ad Eto’o, ma dobbiamo essere molto cauti, Felix è soltanto all’inizio del suo percorso e ha ancora tanto da lavorare e migliorare. Ma sono felice per come ha iniziato questa stagione, nel migliore dei modi”. Capitolo rinnovo: “È troppo presto per parlarne. Il nostro obiettivo è concentrarci solo sul campo e crescere sempre di più con Mourinho e la Roma”. 

L'incredibile serata di Felix: doppietta al Genoa, la Roma vince

Guarda la gallery

L’incredibile serata di Felix: doppietta al Genoa, la Roma vince

Precedente Perugia, Aleandro Rosi positivo al Covid-19 Successivo Puyol: "Xavi sa cosa fare con il Barcellona. Lo vedo pronto, diamogli tempo e fiducia"

Lascia un commento