Fa segnare gli altri, gioca con la 10 ed è una scheggia: ecco chi è Oddei

De Zerbi lo ha fatto esordire contro la Juve. In Primavera gioca con la 10 e sforna assist. E’ stato premiato come “il ragazzo più veloce di Modena” dopo aver corso i 60 metri in 7”57

Nell’ultimo Juventus-Sassuolo sembrava nata una stella: De Zerbi mise in campo il portiere Stefano Turati, classe 2001: il ragazzo prese due gol e tanti complimenti, il tecnico un punto (e poteva andargli meglio). Tredici mesi dopo un altro talento del vivaio del Sassuolo ha assaggiato la serie A sul campo di chi la vince da nove stagioni di fila: Brian Safo Oddei, classe 2002, mancino che gioca all’ala destra, come il più importante dei giocatori cresciuti dai neroverdi, Domenico Berardi, ieri assente per infortunio.

Precedente Da "brutti come Calimero" a "non sono Pinocchio", 10 frasi da film e tv Successivo Milan, Pioli sorride: nulla di grave per Tonali e Brahim Diaz, ci saranno col Torino

Lascia un commento