È sfida fra numeri uno. Ronaldo, il signore del gol, e Donnarumma, il re della porta

Hanno la miglior media voto nel loro ruolo. Stanno trascinando le loro squadre. Stasera sarà anche uno scontro tra top internazionali

Ci fosse stato Ibra, lui e CR7 avrebbero sgomitato in locandine omeriche: Achille contro Ettore. Gli eroi dei due eserciti. Ma per rappresentare il conflitto di potere tra il Milan capolista e la Juve campione d’Italia, in scena stasera a San Siro, vanno benissimo anche Gigio Donnarumma e Cristiano Ronaldo perché si guarderanno in faccia e perché anche il loro è uno scontro tra numeri uno.

Precedente Catania, Ferraù: “Contratto approvato con Tacopina. Il 9 gennaio le firme sul preliminare” Successivo MILAN JUVENTUS RINVIATA?/ Asl Torino: "Con nuovi positivi bloccheremo i bianconeri"

Lascia un commento