Di Canio attacca il Napoli: “Non c’è stata partita”. Poi la frecciata a Spalletti

Come sempre senza peli sulla lingua, Paolo Di Canio ha commentato così in diretta su ‘Sky’ Inter-Napoli 1-0. La prima sconfitta in campionato per gli azzurri di Spalletti, secondo il collaudato commentatore ha un solo responsabile: “Sotto l’aspetto delle occasioni create non c’è stata partita, c’erano tre gol di differenza. Adesso sono curioso di capire cosa andrà a toccare Spalletti. Bisogna capire che tipo di preparazione ha fatto perché l’Inter è sembrata più pronta. Il Napoli l’ho visto in difficoltà, secondo me a livello psicologico questa sconfitta pesa e anche individualmente pesa. Ad esempio per Rrahmani, rientra e il Napoli perde: era lui a dover marcare Dzeko. Spalletti è intelligente, dovrà lavorare molto bene“.

Precedente Giuntoli: "Bereszynski al Napoli? Stiamo parlando" Successivo Pellegrini, la dedica commovente dopo il gol al Bologna

Lascia un commento