Dalla Spagna: “Juve, De Sciglio nel mirino dell’Atletico Madrid”

La Juventus sta vivendo un inizio di 2022 davvero pieno di emozioni, anche se non necessariamente tutte positive. Oltre alla sconfitta in Supercoppa contro l’Inter di Simone Inzaghi, i bianconeri sono alle prese con uno dei mercato più intensi di tutta la Serie A, perlomeno sulla carta. Oltre alle grane Morata e Dybala (tirata in ballo da un media argentino), i bianconeri stanno vagliando anche il mercato in uscita. Se Arthur piace molto all’Arsenal, l’interesse dell‘Atletico Madrid per Mattia De Sciglio, riportato dal quotidiano madrileno AS, è notizia fresca. Anche se, a dire il vero, il pupillo di Max Allegri non sembra essere in cima alla lista dei desideri del Cholo Simeone.

Atletico Madrid, il primo nome è Daniel Wass

Poco meno di una settimana fa, il terzino Kieran Trippier si è accasato al nuovo Newcastle saudita del colosso PIF. Un inconveniente inaspettato per Simeone, che non si aspettava di perdere il proprio terzino destro a stagione in corso. Ma l’Atleti ha già pronta l’alternativa, per la quale tuttavia si stanno riscontrando parecchie difficoltà.

Il preferito degli uomini di mercato colchoneros è Daniel Wass, per il quale però il Valencia, società proprietaria del cartellino, sta opponendo una strenua resistenza. Proprio per questo, in previsione di un esito negativo della trattativa, i rojoblancos stanno vagliando alcune alternative.

Chiesa, stagione finita. Bassetti: "Un errore limitare gli spettatori"

Guarda il video

Chiesa, stagione finita. Bassetti: “Un errore limitare gli spettatori”

Juve, De Sciglio nome caldo per l’Atletico Madrid

Autentico uomo del giorno nella vittoria per 4-3 sulla Roma in campionato, Mattia De Sciglio è un giocatore indissolubilmente legato a Max Allegri. Lo ha lanciato al Milan, lo ha voluto con se alla Juventus. Dopo l’addio del livornese da Torino, De Sciglio è sceso in campo appena 9 volte con Sarri in panchina (complice anche un brutto infortunio muscolare), per poi essere ceduto in prestito al Lione con l’arrivo di Pirlo. Infine, il ritorno alla base, a braccetto con Allegri.

Nonostante non abbia rispettato appieno le promesse di inizio carriera, e nonostante una certa fragilità fisica, il terzino bianconero ha ancora diversi estimatori. Compreso l’Atletico Madrid, che non disdegna, se l’occasione è propizia (vedi da ultimo De Paul) di pescare nel nostro campionato. 

La Juve non molla De Sciglio: con Danilo infortunato è necessario

Se la considerazione della tifoseria bianconera nei confronti dell’ex Milan è stata piuttosto altalenante, Allegri, come detto, fa invece grande affidamento sul classe 1992 e lo considera la prima alternativa a Danilo. Anche per la sua duttilità (può giocare indifferentemente su entrambe le fasce): e in questo momento, considerate le performance non esattamente impeccabili di Alex Sandro sull’out sinistro, è un plus di non poco conto.

Difficile, dunque, che la Juve decida di privarsi di De Sciglio nel corso del mercato invernale, nonostante un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. A meno di un’offerta davvero allettante.

"Bonucci mai una Joya": social scatenati dopo Inter-Juve

Guarda la gallery

“Bonucci mai una Joya”: social scatenati dopo Inter-Juve

Precedente As: "Atletico Madrid, De Sciglio in lizza per sostituire Trippier" Successivo Calciomercato serie B: Frosinone, ecco l'ex Lazio Kalaj dalla Carrarese

Lascia un commento