Dal fisico alla LuLa: così Sanchez sta ribaltando le gerarchie dell’Inter

Il cileno che ha deciso la Supercoppa è tra gli uomini più in forma dei nerazzurri: ecco come è rinato dopo gli alti e bassi degli ultimi anni

Si è autodefinito un leone in gabbia e l’immagine rende l’idea. Basta guardare come, da due anni e mezzo, Alexis Sanchez entra in campo dalla panchina: gambe che frullano, frenesia, voglia di incidere. È pur sempre un giocatore che ha vestito maglie importanti come quelle di Barcellona, Arsenal e Manchester United.

Precedente Kelvin Yeboah, Genoa, fame di gol e idoli: tutte le curiosità Successivo PODCAST - L'ora della verità si avvicina: cosa sta accadendo tra la Juve e Dybala

Lascia un commento