Crotone-Sassuolo 1-2, De Zerbi sorride con Berardi e Caputo

CROTONEQuarto ko di fila per il Crotone, sconfitto in casa dal Sassuolo per 2-1 nel match delle 18 della ventiduesima giornata di Serie A. La formazione di De Zerbi non si gustava un successo da 6 partite, tra campionato e Coppa Italia, mentre la formazione di Stroppa, ultima in classifica, è alla settima sconfitta nelle ultime 8 gare.

Serie A, la classifica

Crotone-Sassuolo, la cronaca

Nel gelo dello Scida il Sassuolo scalda la sfida il gol del vantaggio al 14’: Berardi, nato non lontano da Crotone, batte Cordaz con un rasoterra toccato da un difensore avversario. La formazione reagisce pareggiando al 26’ con Ounas: il franco-algerino è bravo nell’eludere Peluso con un doppio dribbling per poi infilare Consigli. Per l’ex giocatore di Napoli e Cagliari è il quarto gol in Serie A, il primo nel Crotone. Al 38′ Djuricic colpisce di testa da pochi metri, senza riuscire a inquadrare la porta di Cordaz. Al 42’ i rossoblù di casa vanno ancora a segno con Di Carmine, ma l’arbitro Pezzuto annulla, dopo il Var review, per un fallo in attacco di Djidji su Consigli. Il Sassuolo torna in vantaggio due minuti dopo il ritorno in campo con un calcio di rigore concesso da Pezzuto per fallo di Golemic su Locatelli: Caputo va sul dischetto e trasforma con un tiro potente centrale, a mezza altezza. Il terzo gol del Sassuolo firmato da Muldur, all’84’, è annullato per un fallo in attacco dello stesso calciatore emiliano. Finisce 2-1 per il Sassuolo, che si avvicina alla zona Europa League.

Crotone-Sassuolo 1-2, tabellino e statistiche

Precedente Diretta/ Casertana Teramo (risultato finale 2-0): gol di Cuppone, Turchetta e 2 rossi Successivo Barça e Psg si ritrovano dopo il 6-1: ottavi da sogno al Camp Nou

Lascia un commento