CR7, Ibra, il ruggito di Hakimi: domani 8 figurine “introvabili” ve le regaliamo noi

La prima bustina speciale con cinque figu del Film del campionato, ma anche le prime tre della sezione Mvp. Irreperibili in edicola, le trovate solo questo sabato con il giornale e Sportweek

No, non chiamatelo sequel, ogni stagione del campionato fa storia a sé, ma i riflettori si sono riaccesi e domani si torna in sala. Sì, perché in edicola con la Gazzetta dello Sport e Sportweek di domani ricomincia Il Film del campionato. È l’edizione 2020-21 della partnership fra la Rosea e Panini per l’album della Collezione Calciatori che anche quest’anno vede due pagine dedicate al meglio della stagione calcistica con una selezione speciale di figurine esclusive.

Che album

—  

Un appuntamento ormai fisso, quello con il Film del campionato, che rende ancora più al passo con l’attualità l’album andando ben oltre la semplice raccolta di volti e squadre, ma seguendo e raccontando i personaggi, le imprese e gli eventi via via che questi accadono. Basti pensare allo scorso anno quando, nel Film del campionato finì il messaggio fortemente simbolico di Francesco Caputo che, dopo aver segnato con il suo Sassuolo nell’ultima partita pre-lockdown, mostrò alla telecamera il cartello “Andrà tutto bene, state a casa”. Il coronavirus che ha cambiato il mondo, anche quello del calcio, entrava così di prepotenza nell’album Panini con uno dei suoi volti più belli. Quest’anno si riparte con venti immagini speciali che seguiranno il corso degli eventi: se le prime cinque (da C1 a C5) saranno reperibili nelle normali bustine in edicola, le altre 15 saranno diffuse esclusivamente nella bustina speciale in tre appuntamenti con la Gazzetta dello Sport e Sportweek.

Il primo ciak

—  

Domani il debutto di questa edizione con la prima bustina. All’interno, non solo le prime cinque figu del Film, ma anche le prime tre di un’altra sezione speciale dell’album Collezione Calciatori Panini, quella dedicata agli Mvp che la Lega di Serie A seleziona di mese in mese (il Papu Gomez, ormai ex Atalanta, a settembre, Zlatan Ibrahimovic per ottobre e Cristiano Ronaldo per novembre). Ma chi sono i primi cinque protagonisti del film? C’è già una coppa, ed è quella che i giocatori della Juventus hanno alzato il 20 gennaio al Mapei stadium di Reggio Emilia battendo per 2-0 il Napoli, poi si resta in casa bianconera con Cristiano Ronaldo, miglior marcatore del girone di andata. E se il derby d’Italia non finisce mai ecco che un altro protagonista è Achraf Hakimi, l’interista che si è guadagnato il posto nel Film del campionato per il suo alto rendimento. Spazio poi a Mattia Zaccagni che ha portato ancora una volta sotto i riflettori il Verona di Juric per il suo incredibile gol in rovesciata in Spezia-Verona. A chiudere è la figu con la prima pagina della Gazzetta dello Sport del 25 gennaio dedicata alla sfida di Milano con il titolo ”Cattivissimo derby”.

Precedente DIRETTA/ Mantova Padova (risultato finale 0-6) streaming video Rai: show dei veneti Successivo Monza-Empoli, show in Serie B. Ma la storia dice che si segna poco

Lascia un commento