Carabao Cup, sarà Guardiola contro Mourinho in finale: al City il derby di Manchester

MANCHESTER (INGHILTERRA) – Il derby di Carabao Cup tra Manchester United e Manchester City se lo aggiudica la squadra di Guardiola, che batte i Red Devils per 2-0 grazie alle reti di Stones e Fernandinho nella ripresa, conquistando così la finale contro il Tottenham di Mourinho in programma il prossimo 25 aprile. Nemmeno il tempo di scendere in campo che sono già due i gol annullati. Al 3′ Rashford esulta, ma è tutto vano: il guardalinee alza la bandierina e annulla. Passano appena 120 secondi ed è Gundogan a dover frenare la propria gioia subito dopo aver gonfiato la rete. Non c’è un attimo di pausa, grandi emozioni all’Old Trafford. I Red Devils premono sull’acceleratore e vanno vicini al vantaggio con l’ex Udinese e Sampdoria Bruno Fernandes, che deve però fare i conti con il grande intervento di Steffen. La risposta della squadra di Guardiola non si fa attendere, con De Bruyne che colpisce il palo. I Citizens passano poi con Foden, ma l’assistente segnala un offside ed è il terzo gol annullato della serata. Prima di andare negli spogliatoi le squadre protestano per due interventi in area avversaria, uno per parte, ma Atkinson è intransigente e lascia correre. 

Mourinho in finale di Carabao Cup! Il Tottenham sveglia il Brentford dal sogno

Stones e Fernandinho stendono lo United: Guardiola è in finale

Il gol è nell’aria e arriva dopo cinque minuti della ripresa. A firmare il vantaggio ospite è Stones, agile nel mettere dentro da pochi passi approfittando anche dell’errore della retroguardia avversaria, che lo lascia colpevolmente da solo. I padroni di casa accusano il colpo e pochi minuti dopo rischiano di andare sotto per 2-0, ma la conclusione di Cancelo è fuori di poco. Poi è Mahrez a sfiorare la rete, conclusione dal limite diretta nell’angolino alto, ma Henderson si esibisce in un grande intervento e manda in angolo. Lo United non riesce a risalire il campo e a 7′ dalla fine subisce il 2-0: Fernandinho raccoglie un pallone dal limite e di prima intenzione lascia partire un bolide che non lascia scampo al portiere avversario. In finale sarà Tottenham-Manchester City. 

Precedente Lazio-Fiorentina, le pagelle: Luis Alberto condottiero, 7. Dragowski sbaglia: 5 Successivo TMW RADIO - Agostinelli: "La Lazio cala nei secondi tempi per problemi fisici più che di testa"

Lascia un commento