Zverev, siparietto con Guardiola a Wimbledon: “Se ti stanchi del calcio…”

LONDRA (INGHILTERRA) – Vittoria convincente nel terzo turno di Wimbledon per Alexander Zverev, numero 4 del mondo che sull’erba dello Slam londinese (6-4, 6-4, 7-6) ha superato in tre set l’idolo di casa Cameron Norrie. Sul Centre Court la differenza è il poderoso servizio del tedesco: 76% di prime con il 90% di punti vinti; 15 ace e 52 vincenti che giustificano il punteggio finale (64 64 76). Divertente siparietto finale con Pep Guardiola, ospite d’onore del ‘Royal Box’.

Wimbledon LIVE: tutti i match dello Slam londinese

Wimbledon, il siparietto tra Guardiola e Zverev

Il 27enne tennista tedesco (che agli ottavi sfiderà uno tra lo statunitense Fritz e il cileno Tabilo e ai quarti potrebbe invece trovare l’azzurro Musetti, oggi vittorioso contro l’argentino Camesana), dopo aver guadagnato il passaggio di turno dello slam sull’erba si è rivolto con una ‘dichiarazione d’amore’ al tecnico catalano del Manchester City. “Quando ti ho visto in tribuna ero così nervoso – le parole di Zverev -. Sei una leggenda, è un privilegio giocare davanti a te. Ah, una cosa: il Bayern cerca un allenatore… Comunque quando ti stancherai del calcio, puoi allenare me”. Sorrisi divertiti e applausi in tribuna da parte di Guardiola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente De Vrij e Gakpo ribaltano la Turchia di Montella: Olanda in semifinale Successivo Pickford sbircia gli appunti sulla bottiglia: cosa c’è scritto, hanno fatto vincere l’Inghilterra

Lascia un commento