Zortea dall’Atalanta al Frosinone: è ufficiale la cessione in prestito

Zortea è un nuovo calciatore del Frosinone: arriva in prestito secco dall’Atalanta. In queste ore effettuerà le visite mediche, firmerà il contratto e si aggregherà ai suoi nuovi compagni di squadra. Classe 1999, originario di Feltre nel bellunese, ambidestro, Zortea potrà essere utilizzato da Di Francesco già a partire dalla delicata sfida-salvezza di domenica alle 12:30 contro il Cagliari di Ranieri.

Zortea, terzo rinforzo per il Frosinone

Zortea andrà a colmare le assenze di Marchizza ed Oyono. Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, ex Cremonese, Salernitana e Sassuolo, in questa stagione Zortea ha trovato poco spazio nella squadra nerazzurra scendendo in campo solo cinque volte. Da qui è maturata la decisione di lasciare Bergamo. Si tratta del terzo rinforzo del Frosinone nel mercato invernale dopo Ghedjemis e Bonifazi. Il giocatore era stato già bloccato a dicembre ma la trattativa ha vissuto un’impasse per via della concorrenza di altri club come la Salernitana e dei dubbi del tecnico atalantino Gasperini.

Serie A, chi ci mette di meno per fare gol? Vlahovic insegue Lautaro

Guarda la gallery

Serie A, chi ci mette di meno per fare gol? Vlahovic insegue Lautaro

Mercato, asse Frosinone-Napoli

Nei prossimi giorni dovrebbe toccare all’attaccante Alessio Zerbin che lascerà Napoli e tornerà in ciociaria dove ha militato nella stagione 2021/2022 giocando 31 gare con 9 gol. Sempre via Napoli infine potrebbe sbarcare il talento serbo Matija Popovic, classe 2006. Il trequartista, svincolatosi dal Partizan, verrebbe ingaggiato dal club partenopeo e poi girato in prestito al Frosinone.

Monza, quanti pesi per...il "Papu" Gomez

Guarda il video

Monza, quanti pesi per…il “Papu” Gomez

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Inter, in estate servirà un sacrificio: Dumfries in pole, per sostituirlo il preferito è Holm Successivo Se c'è un toscano... va in crisi Italiano. E ora per la Fiorentina c'è Mazzarri