Zoom, droni, sedute live e videochat: così Pioli allena il suo Milan da casa

Il tecnico rossonero è in isolamento a causa del Covid-19 (come il suo vice Murelli), ma nonostante la distanza seguirà gli allenamenti in tempo reale. La striscia di risultati utili è nata proprio in questo modo

Lo immaginiamo in tuta, sul divano. Occhi sul tablet e video live. Dritte in tempo reale: “Dite a Calhanoglu di tagliare dentro”. Oppure: “Gigio deve farsi sentire di più”. Pioli è così, non molla, anche dall’isolamento imposto dal coronavirus. Per fortuna c’è Zoom.

Precedente Ricci e Gyasi: rinnovi sul tavolo in casa Spezia Successivo Amazon, che gaffe: il docufilm di Totti presentato con la foto di... Spalletti

Lascia un commento