Zoff: “La fascia di capitano era un valore…oggi i capitani si battono per i contratti”

Le parole del campione del mondo ’82 sulla situazione di diversi capitani di A, compreso Handanovic

Il Corriere della Sera pubblica oggi un focus sulla situazione di alcuni importanti capitani delle squadre di Serie A il cui contratto è in scadenza a fine anno e per i quali non ci sono ancora novità riguardo a un possibile rinnovo. “La fascia per me era un valore, ora non lo è più: tutti si battono per ottenere contratti migliori – dice Dino Zoff – Quel ruolo è importante e dovrebbe essere assegnato non in base al numero di presenze ma alla personalità, all’abilità nel trasmettere principi ai compagni, alla capacità di confrontarsi con l’arbitro. Vedo il rugby e mi sembra che sia tutto diverso, lì sono davvero all’avanguardia per la sportività dei comportamenti”.

Precedente Castrovilli, la moglie lo difende sui social: "Vergogna! Voi falsi tifosi..." Successivo Luigi Busà: "Ero sovrappeso, ero bullizzato"/ "Olimpiadi? A Tokyo volevano multarmi"

Lascia un commento