Zeman vede i fantasmi: “Juve, due gol in fuorigioco”. Smentito dalle immagini

A distanza di una settimana, è ancora Juventus Next Gen contro Pescara. A tornare sulla sfida della settimana scorsa, vinta dai bianconeri per 4-3, ci ha pensato il tecnico dei biancazzurri Zdenek Zeman. Il boemo, nella conferenza che precede il match tra gli abruzzesi e Perugia, non ha risparmiato una frecciata (neanche troppo velata) ai bianconeri.

Zeman: “La Juve Next Gen deve salvarsi”

La sfida del Moccagatta tra la Juve Next Gen e il Pescara è stata ricca di colpi di scena e ribaltamenti di fronte. Dopo un botta e risposta infinito, ad imporsi sono stati i bianconeri grazie alle reti di Damiani, Comenencia e Guerra (doppietta). Eppure per Zeman ci sarebbe stato qualche errore di troppo nella direzione della gara: “Il problema è che se prendiamo due gol in fuorigioco e cinque ammonizioni poi diventa difficile, anche perché la Juventus si deve salvare“. Il riferimento è alla situazione di classifica dell’U23 bianconera: la squadra di Brambilla è attualmente a 22 punti, a +4 sulla terzultima. Eppure, analizzando la sfida tra Next Gen e Pescara, non sembrano esserci casi di ingiustizia nei confronti dei biancazzurri…

Precedente Poker Como, Roberts secondo. Il Bari torna a vincere Successivo Hellas-Empoli, le formazioni ufficiali: Doig nonostante il mercato. C'è Destro, out Baldanzi