Zárate elogia Correa: “Attaccante completo. Dovrebbe giocare sempre”

Lazio e Inter. Ecco i punti in comune di Mauro Zárate e Joaquin Correa.

I due attaccanti argentini hanno giocato per i due club (El Tucu è atteso dal secondo anno in maglia nerazzurra a meno di clamorosi cambi di scenari in chiave mercato) nella loro esperienza in Italia.

Il 35enne di Buenos Aires ora gioca nel Platense in Argentina, club con il quale ha già timbrato il cartellino in due gare nella Superliga 2022. Zárate ha elogiato il connazionale in un’intervista rilasciata a Tyc Sports: “Correa è quel tipo di attaccante che non lo lascerei mai fuori dal Mondiale. Alla Lazio ha fatto cose straordinarie, è davvero un giocatore impressionante. All’Inter ha risolto e sbloccato diverse partite in cui i nerazzurri faticavano ed è un giocatore importantissimo per il club. Ha potenza, gamba, è completo. Sa giocare fuori area, segna. Ha tutto”.

Precedente Lukaku: cosa mangia, la crioterapia, il riposo e quel titolo di "Uomo più sexy del mondo" Successivo Dybala-Lautaro-Lukaku: così Marotta prepara il suo capolavoro

Lascia un commento