Zaniolo super contro l’Arsenal, Emery: “Ora si allena meglio”. Perché la Roma spera

BIRMINGHAM (Inghilterra) – Ha giocato titolare in due delle ultime tre partite, e la convocazione con la Nazionale di Luciano Spalletti sembra aver dato una marcia in più a Nicolò Zaniolo. L’ex attaccante della Roma ha finalmente conquistato un posto da titolare nell’Aston Villa di Emery, e in questo finale di stagione sta trovando una condizione fisica brillante.

Zaniolo, i complimenti di Emery

“Sono molto felice per lui – ha dichiarato il tecnico dell’Aston Villa Unai Emeryl’inizio della stagione non è stato facile per Zaniolo, ma ora, negli ultimi due mesi, qualcosa è cambiato. Si concentra di più, si allena meglio, aiuta la squadra ogni qual volta scende in campo: non importa se gioca dieci, venti o sessanta minuti: avevamo bisogno di lui, gliel’ho detto prima della partita contro l’Arsenal, e lui ha risposto dimostrando il suo valore. Zaniolo è in prestito all’Aston Villa che a fine anno dovrà decidere se riscattare il cartellino del calciatore dal Galatasaray. In tal caso, anche la Roma incasserebbe una percentuale (20%) qualora il costo dell’operazione superasse i 16 milioni di euro, ovvero la cifra versata dal club turco per acquistare il cartellino del giocatore dalla società giallorossa. Il contratto stipulato con il Galatasaray, in ogni caso, prevede una somma da versare alla Roma in caso di rivendita dell’attaccante che – dopo aver convinto Emery – ora spera di conquistare la convocazione con l’Italia di Spalletti per i prossimi Europei.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Champions League, Orsato arbitro di Manchester City-Real Madrid Successivo Si ferma la serie record di Coman: tutta colpa del Bayer Leverkusen