Zaniolo all'Atalanta, ci siamo: addio Galatasaray, ritorna in Italia

Nicolò Zaniolo è pronto a ritornare in Italia. Dopo l’esperienza alla Roma e le parentesi estere con Galatasaray prima e Aston Villa (in prestito) poi, il classe 1999 ricalcherà i campi della Serie A. Lo farà con il nerazzurro addosso: non quello dell’Inter, con cui ha giocato nel settore giovanile, bensì con quello dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Zaniolo dal Galatasaray all’Atalanta

I neo vincitori dell’Europa League, dopo aver riscattato Charles De Ketelaere dal Milan, hanno deciso di arricchire ulteriormente il tasso tecnico della rosa, arrivando all’acquisto di Zaniolo. L’affare con il Galatasaray sarebbe ormai in dirittura d’arrivo: solo alcuni dettagli da limare prima di dichiarare concluso l’affare e dare il via al trasferimento a Bergamo.

Nella scorsa stagione con la maglia dell’Aston Villa, Zaniolo ha collezionato 40 presenze tra tutte le competizioni, mettendo a segno 3 reti (due in Premier League contro Sheffield e West Ham, una in Conference League contro l’HSK Zrinjski Mostar. Il ritorno al Galatasaray (detentore del cartellino) solo di passaggio dopo il prestito in Inghilterra, e subito la partenza per l’Italia. Zaniolo, che ha saltato l’Europeo per una frattura al piede, pronto alla cura Gasperini per rilanciarsi dopo qualche stagione in chiaroscuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Demiral, esultanza con i lupi in Austria-Turchia/ Gesto di estrema destra, la UEFA indaga (3 luglio 2024) Successivo La Juventus prende forma: ecco Thuram e Di Gregorio, bianconeri scatenati

Lascia un commento