Zanetti: “Inter, vita mia. Lukaku? Ha deluso, anche come uomo”

Il vicepresidente nerazzurro e il mezzo secolo che compirà domani: “Questo è un club senza limiti, resti sempre… pazzo. Arrivai nel 1995 con Rambert che era molto più atteso di me, poi…”

S olo all’ultimo saprà che festa ha organizzato la moglie Paula: domani Javier “Pupi” Zanetti compie 50 anni, mezzo secolo di un Tractor instancabile che ha percorso ogni sentiero nerazzurro. Dalla fascia di San Siro è arrivato fino alla stanza del vicepresidente: “Quanta strada, i sogni del bambino nel barrio sono andati al di là”, racconta.

Precedente Il tempo si è fermato per Anna Falchi: foto simili a distanza di anni, la bellezza è quella di sempre Successivo Lukaku 'accolto' dagli ultras Juve: "Il secondo portiere ce l'abbiamo già"