Zanetti: “Crescere talenti con il bel gioco. Empoli, farò vedere di valere la A”

Parla l’allenatore dei toscani: “Società adatta a uno come me: una grande opportunità. Al club ho detto di tenere Bajrami: un giocatore completo”

Dal nostro inviato Fabio Bianchi

22 luglio – Empoli (Firenze)

Curioso. Il mercato, quello classico, a Empoli lo piazzano fin dentro lo stadio. C’è una bancarella di frutta davanti all’ingresso. Il bello della provincia. A Paolo Zanetti piace anche il mercato della società: “Daccordo col direttore sportivo Accardi, abbiamo inserito giovani di grande talento come Satriano o De Winter insieme a quelli di casa.

Precedente Milan, ecco la seconda maglia 2022-23: un occhio ai trionfi europei e uno al 1984 Successivo "Ronaldo e Georgina vogliono la Spagna: pronto taglio all'ingaggio per l'Atletico"

Lascia un commento