Yildiz masterclass: lo stop d'esterno fa impazzire i tifosi della Juve

È sempre più la Juventus di Yildiz! Nella vittoria esterna per 3-0 in casa del Lecce, il talento nato nel 2005 si è messo in evidenza ancora grazie alla sua classe e alle sue giocate. Anche se non è finito nel tabellino dei marcatori, il turco è entrato comunque nell’azione del vantaggio dei bianconeri, quando ha stoppato, con un tocco d’esterno, un pallone lanciato da McKennie che ha dato il via all’azione del gol del vantaggio bianconero. Un controllo che è l’ennesimo saggio della sua notevole tecnica individuale: uno stop di esterno orientato, con i giri contati. Molti i commenti sui social dopo il gesto tecnico del nazionale turco, a dimostrazione di quanto il ragazzo sia già entrato nelle grazie dei tifosi bianconeri: dall’esaltazione del “Questo stop lo fanno solo Messi, Maradona e Yildiz” a un semplice “spettacolare“, a commenti sulla sua maturita (“sembra giochi da una vita“).

Yildiz-Vlahovic, la coppia che funziona

Schierato titolare da Allegri dopo l’infortunio capitato a Chiesa, Yildiz continua a non deludere le aspettative che c’erano su di lui. Quarta partita consecutiva da titolare tra campionato e Coppa Italia con altrettante vittorie per la Juventus e la coppia creata insieme a Vlahovic che sta funzionando alla grande. Il classe 2005 non ha fatto rimpiangere la pesante assenza di Chiesa e anche il serbo sembrerebbe giovare della sua presenza in campo, grazie alle cinque reti firmate nelle ultime tre presenze in campionato.

Precedente Frosinone-Cagliari, le pagelle: Soulè magico, 7. Lapadula non incide: 5 Successivo Acerbi ricorda il tumore: "Come sto e cosa è importante fare"