Yildiz è solo l’ultimo: così la Juve è entrata nella top 5 dei club che lanciano i giovani

Solo City, Benfica, United e Real in Europa ne hanno promossi di più dal vivaio nelle ultime quattro stagioni. È il frutto di un lavoro che viene da lontano e prosegue: la direzione sportiva nel settore giovanile ha assunto un ruolo strategico e più determinante per lo sviluppo societario

Fuori dalla Champions (pur avendola conquistata sul campo l’anno scorso) ma dentro il gruppo delle migliori in Europa. E se in Italia il dato salta all’occhio, in realtà – allargando il ragionamento ai cinque campionati top continentali – la Juve è solo in linea con quello che fanno tanti altri club prestigiosi. La squadra di Allegri, infatti, è al quinto posto delle formazioni top che hanno lanciato i giovani cresciuti nel proprio vivaio negli ultimi quattro anni. Alla Continassa ne sono stati promossi 24: meglio hanno fatto il Manchester City con 28 giocatori, dunque il Benfica con 27, il Manchester United con 26 e infine il Real Madrid con 25.  

Precedente Coppa d'Africa, i tifosi della Costa d'Avorio ringraziano il Marocco Successivo Serie A, la classifica aggiornata: chance persa per il Milan, resta a -5 dall'Inter e a -7 dalla Juve