Yamal e Dani Olmo ribaltano Kolo Muani: Spagna in finale, Francia flop

La Spagna batte la Francia in rimonta per 2-1 ed è la prima finalista di Euro 2024. Trascinata dalle magie di Lamine Yamal e di Dani Olmo, la nazionale guidata da De la Fuente recupera e rimonta nel giro di cinque minuti la rete iniziale di Kolo Muani che aveva illuso Deschamps. Poco convincente la prova di Mbappè, autore solo dell’assist del vantaggio e niente di più, che ha deluso per tutta la competizione, mettendo a segno una sola rete su rigore. La Spagna attende l’altra finalista che uscirà dalla sfida di domani sera tra Inghilterra e Olanda.

Francia-Spagna, la cronaca

Pronti, via e la Francia, alla prima occasione, passa subito in vantaggio al minuto 9: cross di Mbappè dalla sinistra e Kolo Muani di testa beffa un Unai Simon immobile. Ma nel giro di pochi minuti la Spagna la ribalta: al 21° Yamal prende palla sulla trequarti e libera il suo sinistro a giro che buca Maignan sul secondo palo. Passano quattro minuti e Dani Olmo si libera in area concludendo a rete, con la palla deviata in porta da Koundè. Nella ripresa i ritmi sono più bassi, la Roja attende la Francia e prova a ripartire in contropiede quando ne ha occasione. A metà ripresa, transalpini pericolosi con Upamecano che di testa sfiora il pari. Impalpabile la prova di Mbappè che, dopo l’assist a Kolo Muani, esce di scena non rendendosi mai pericoloso. Dopo 6 minuti di recupero, l’arbitro sloveno Vincic decreta la fine del match che vede la Spagna come prima finalista di Euro 2024.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta/ Paolini Navarro (risultato finale 2-0): si va in semifinale! (Wimbledon 2024, 9 luglio) Successivo Davide Astori, confermati condanna del medico sportivo e risarcimento/ "Non diagnosticò patologia cardiaca"

Lascia un commento