Wijnaldum alla Roma, ci siamo: pronto lo sbarco a Ciampino

ROMA – Ancora poche ore, poi Gini Wijnaldum sarà ufficialmente un giocatore della Roma. È tutto fatto con il Psg, mancano soltanto gli scambi di documenti per far partire il giocatore già in giornata e quindi cominciare la sua nuova avventura alla corte di José Mourinho. 

I due club stanno definendo tutti i dettagli, la Roma vorrebbe farloo sbarcare a Ciampino già nel pomeriggio, al massimo questa sera per poi cominciare l’iter delle visite mediche e quello legato alla firma del contratto. Il volo privato è stato prenotato ma non ancora bloccato: prima il club vuole chiudere del tutto l’affare. Wijnaldum si trasferisce in prestito con obbligo di riscatto a 8 milioni che scatterà a due condizioni: 1) il raggiungimento del 50 per cento delle presenze stagionali; 2) la qualificazione della Roma alla Champions League 2023/24. Il giocatore la Roma firmerà un contratto fino al 2025, nell’auspicio di restare ben oltre la prima stagione. Nella prima stagione il Psg contribuirà al pagamento dello stipendio per circa il 35 per cento. Dunque la Roma lo pagherà poco meno di 5 milioni netti.

Roma da sogno con Wijnaldum e Belotti: la nuova formazione

Guarda la gallery

Roma da sogno con Wijnaldum e Belotti: la nuova formazione

Precedente Mondiali, Ronaldo punta sul Brasile: "Dipende da Neymar" Successivo Il Napoli fa gli auguri a capitan Di Lorenzo

Lascia un commento