Whisper Challenge: Juve, ecco come si divertono Perin e Chiesa

Il tuo compagno dice una frase o delle parole, tu devi indovinare cos’ha detto solo dal movimento delle labbra. Si chiama Whisper Challenge. A cimentarsi in questo ‘gioco da spiaggia’ anche due calciatori della Juve, Mattia Perin e Federico Chiesa. Con il portiere nelle vesti del suggeritore e l’ex viola impegnato a cercare di indovinare la frase segreta.

Psg, Di Maria riceve il no dell'Atletico Madrid: via libera Juve

Guarda il video

Psg, Di Maria riceve il no dell’Atletico Madrid: via libera Juve

Perin dice la frase, ma Chiesa alla fine sbaglia

Il Whisper Challenge, postato sui social dalla società bianconera, alla fine non è andato a buon fine. Federico Chiesa, infatti, non è riuscito a indovinare la frase intera dal labiale del suo compagno di squadra. Frase che era quasi uno scioglilingua: “Ho visto ieri sera una rana rara e nera”. Trasformata dall’attaccante in “Ho visto ieri sera una rara in un laghetto”. Se qualcuno se lo ricorda, questo gioco somiglia un po’ al telefono senza fili, dove bisognava passarsi da orecchio a orecchio una frase che, puntualmente, arrivava completamente diversa alla fine rispetto all’inizio.

Durante la sfida, Perin comincia dicendo una parola per volta, alcune comprese altre no da Chiesa che a un certo punto si arrabbia e dice: “Ma che gioco è? Dì la frase per intero”. Detto, fatto. Senza però la vittoria finale. Sono ufficialmente cominciate le ‘storie’ estive da parte dei nostri club, in attesa che si torni a parlare di calcio giocato.

Champions League: Real regina delle finali. Seguono Juve e Milan

Guarda la gallery

Champions League: Real regina delle finali. Seguono Juve e Milan

Precedente Gabriel Magalhães, il primo obiettivo della Juve per la difesa Successivo Vigorito lascia, clamoroso a Benevento: titolo al sindaco Mastella

Lascia un commento