Vlahovic, il gesto che nessuno si aspettava: Juve gelata

È un periodo d’oro per Dusan Vlahovic, che con la doppietta al Milan si è definitivamente messo la crisi alle spalle. Il serbo ci ha preso gusto a festeggiare davanti agli occhi dei suoi idoli calcistici: appena tornato a Firenze dopo aver conquistato il Mondiale 2022 con la sua Serbia battendo Cristiano Ronaldo, al Franchi ha sfidato l’altro suo eroe Ibrahimovic portandosi a casa i tre punti. I due gol segnati ai rossoneri hanno permesso a Vlahovic di eguagliare dopo 61 anni il record di Kurt Hamrin di 27 reti segnate in un anno solare con la maglia della Fiorentina. Ma è stata l’esultanza dell’attaccante classe 2000 a stupire i tifosi della Fiorentina. E a gelare la Juventus.

Doppio Ibrahimovic non basta, Vlahovic trascina la Fiorentina: Milan ko

Guarda la gallery

Doppio Ibrahimovic non basta, Vlahovic trascina la Fiorentina: Milan ko

Fiorentina, Vlahovic “resta qui”

È stato lo stesso Commisso a comunicare quasi due mesi fa il mancato rinnovo di Vlahovic. E proprio quando le pretendenti già affollavano l’uscio della Fiorentina, il bomber serbo ha voluto dedicare un grande gesto d’amore alla maglia viola. Dopo aver segnato il gol del 4-2, Vlahovic ha indicato se stesso e poi il campo come a mimare “Io resto qui”. Un messaggio a dir poco sorprendente ma accolto con grande calore dai tifosi della Fiesole, che l’hanno ormai perdonato.

L'annuncio di Commisso: "Rinnovo rifiutato da Vlahovic"

Guarda il video

L’annuncio di Commisso: “Rinnovo rifiutato da Vlahovic”

Precedente Primavera, il Napoli supera 2-1 il Torino. Manita della Spal in casa del Lecce Successivo Infortunio Osimhen: video scontro con Skriniar/ Inter Napoli, sospetto trauma cranico

Lascia un commento