Vlahovic, avanti con Ristic come procuratore. E ci sono le prime super offerte…

Su La Nazione si fa il punto sulla situazione di Dusan Vlahovic.

La possibilità che il serbo interrompa i rapporti con «International Sport Office» di Ristic e Grcic è davvero molto bassa. Contatti quotidiani tra giocatori e agenti, anche ieri ce n’è stato uno che non ha aggiunto molto: i procuratori hanno già in mano una super offerta (Manchester City, con l’Atletico Madrid in seconda linea) con una base di ingaggio che parte da 6 milioni netti all’anno per il calciatore. Per chi assiste Vlahovic la commissione è a due cifre, contro i 3 milioni offerti dai viola.

Precedente L'effetto Theo sulla Francia: è lui l'arma in più per Deschamps Successivo McKennie perdonato e titolare negli Usa contro la Giamaica

Lascia un commento