Violenza sulle donne, Bertolini: "Nel nostro paese numeri drammatici"

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, anche la CT della Nazionale femminile Milena Bertolini ha voluto dire la sua. La sua squadra è in ritoro a Coverciano pwer preparare le due sfide contro Svizzera e Romania, valide le qualificazioni al prossimo Mondiale. Per l’allenatrice “ricordare l’importanza della giornata contro la violenza sulle donne ci permette di porre l’attenzione su un problema drammatico nel nostro Paese come dimostrano i numeri relativi ai femminicidi e agli episodi di violenza psicologica ed economica”.

La CT: “Anche gli uomini ci devono aiutare”

Per Milena è importante anche il ruolo che può avere lo sport a riguardo: “Penso che anche lo sport possa e debba dare il proprio contributo – ha aggiunto la CT Azzurra, che vuole anche l’aiuto degli uomini – Spesso sono le donne a porre l’attenzione sul problema della violenza invece non solo in un giorno come questo ma per tutto l’anno credo sia fondamentale sentire la vicinanza degli uomini, la loro voce e la loro opposizione a questa piaga. Così come è importante anche la campagna pubblicitaria al riguardo da parte della Federazione”.

 

Precedente Sarri vede Napoli-Lazio: “Non sarà mai una sfida come le altre” Successivo Favola Messias, Marchisio: "Per tutti quelli che inseguono i loro sogni”

Lascia un commento