Violenza di genere, Balata consegna alla Vezzali il pallone speciale della 14ª giornata

La Lega di B in prima linea nella battaglia contro la violenza sulle donne. Nella prossima giornata di campionato, la 14ª, le partite si giocheranno con uno speciale pallone contraddistinto da loghi rossi, il colore simbolo usato per rappresentare le vittime di femminicidio, fornito dallo sponsor tecnico Kappa, promotore dell’iniziativa. Ieri il presidente Mauro Balata lo ha consegnato personalmente alla sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali. «Anche quest’anno scendiamo in campo contro quella che l’ex segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan definiva “una delle più vergognose violazioni dei diritti umani” – ha spiegato il numero 1 della Lega cadetta – Il calcio può fare molto per veicolare messaggi in favore del rispetto di genere. Ringrazio Valentina Vezzali, che da sempre combatte questo odioso e intollerabile crimine, per aver contribuito alla nostra opera di sensibilizzazione e promuovere i valori dello sport». «Ho sempre sostenuto le campagne contro la violenza – ha spiegato la sottosegreteria ex schermitrice, vincitrice di 6 ori olimpici -. E ora plaudo alla Lega B che mette in atto azioni come questa. In campo contro la violenza sulle donne: sì, è una partita importante che va giocata ogni giorno».

Precedente Ieri Cuadrado e Higuain, domani Rabiot e Rudiger: Juve-Chelsea asse bollente Successivo Udinese, Gotti: "Gli episodi hanno deciso la partita"

Lascia un commento