Victor Osimhen su Twitter risponde a una richiesta di aiuto e compra medicine per la mamma di un follower

Il centravanti del Napoli Victor Osimhen su Twitter esulta per la vittoria dei compagni in Polonia (1-4 contro il Legia Varsavia) e poi risponde a una richiesta di aiuto.

Il tweet e la risposta di Osimhen

Uvy Samuel13, questo il nickname dello scrivente, in inglese gli dice che avrebbe bisogno di settemila “naira”, la moneta nigeriana, per le medicazioni di sua madre: “Ti prego – si legge nel tweet – ha bisogno di aiuto e non ho questi soldi. Dio ti benedica”. Il centravanti nigeriano dopo una decina di minuti gli risponde: “Metti i tuoi dati sotto questo tweet”. Con tanto di emoticon di preghiera. 7000 naira, dice Google, ad oggi dovrebbero essere più o meno 15 euro.

I precedenti

Un gesto comunque non scontato. E non il primo per il calciatore del Napoli.

“Aiuterà questo ragazzo – come ricorda il Corriere della Sera – così come aveva fatto con la donna nigeriana senza una gamba costretta a vendere bottigliette d’acqua in strada per sopravvivere. L’aveva vista su un post di Instagram ed era riuscito a rintracciarla. Osimhen aveva anche regalato giubbotti e pullover agli immigrati ai semafori di Napoli. Una volta comprò una macchina per cucire ad un ragazzo che ne aveva necessità per continuare a lavorare. ‘Vengo da dove non c’è speranza’, aveva detto qualche tempo fa ricordando la sua infanzia difficile in un posto chiamato Olusosun, un sobborgo di Lagos”.

Precedente Alvini: "Il Como non è una sorpresa, il mio Perugia si: ma ce la giocheremo" Successivo Gianni Di Marzio: "Napoli, attento: il Verona è una brutta bestia"

Lascia un commento