Vicenza, Di Carlo: “Lanzafame o Jallow? Non voglio dare vantaggi alla Spal”

VICENZA – In conferenza stampa, il tecnico del Vicenza Domenico Di Carlo, ha commentato l’impegno di domani contro la Spal: “Nelle ultime partite siamo cresciuti in gioco, compattezza e qualità, ci stiamo focalizzando bene su noi stessi per essere sempre più convinti e determinati nelle sfide che verranno”. Il discorso si sposta sugli avversari: “I biancazzurri hanno giocatori esperti, che hanno calcato i campi della Serie A, ma nel girone di ritorno dobbiamo sempre puntare alla vittoria sfruttando le nostre caratteristiche. Sono felice di avere tante scelte, nel mese di dicembre avevamo avuto una grande problematica e abbiamo dovuto raschiare il fondo del barile, ma oggi abbiamo una rosa forte. Manca ancora la giocata di qualità, ma con il ritorno di quasi tutti gli elementi dall’infermeria abbiamo più soluzioni.

SEGUI LIVE VICENZA-SPAL

Capitolo formazione: “Ci sono 25 convocati, abbiamo recuperato Da Riva, Nalini e Dalmonte anche se non sono ancora in condizioni ottimali. In attacco ho delle scelte da fare, ma non dirò chi giocherà fra Lanzafame, che negli ultimi anni ha fatto la prima punta, e Jallow per non dare un vantaggio agli avversari, inoltre ci sono anche Longo e Gori.

Precedente Torino, anche Linetty salta la gara col Cagliari Successivo Napoli, per Politano niente di grave. Demme quasi recuperato

Lascia un commento