Vialli, vergogna a Genova: imbrattato un cartellone pubblicitario

A sei giorni dalla sua scomparsa, è spuntato un ignobile oltraggio contro la memoria di Gianluca Vialli e la sua Sampdoria. È successo a Genova, in una via vicina allo stadio Luigi Ferraris, probabilmente nella notte tra martedì 10 e mercoledì 11 gennaio. Un cartellone pubblicitario di una nota ditte di pompe funebri che annunciava la sua apertura in città è stato vergognosamente imbrattato da qualcuno con la scritta “G.L. Vialli Rip” e il colori della Sampdoria.

Precedente PROBABILI FORMAZIONI ROMA GENOA/ Quote, il grande ritorno di Domenico Criscito Successivo Le chat segrete shock del Barcellona contro Messi: "E' un nano topo di fogna"

Lascia un commento