Vialli, a Genova la messa organizzata dalla Sampdoria: il ricordo degli ex compagni

GENOVASono stati almeno 5000 i tifosi che si sono dati appuntamento oggi pomeriggio a Genova nella Chiesa del Gesù per la messa in ricordo di Gianluca Vialli, ex punta di Samp e Juve, scomparso lo scorso 6 gennaio a causa di una lunga malattia. La cerimonia, organizzata dalla società blucerchiata, ha visto presente tutta la rosa doriana dello scudetto e quella attuale allenata da Dejan Stankovic. Presenti anche il vice di Boskov Pezzotti e la famiglia Mantovani. Nessuno ha voluto mancare l’appuntamento con il ricordo del grande campione “che era soprattutto un amico” come ha sottolineato Pietro Vierchowood. Presente anche l’attuale presidente Lanna che ha dichiarato: “Meritava un omaggio ufficiale ed era doveroso che lo ricordassimo come squadra e come città. Luca era un campione e un uomo trasversale, un ragazzo che piaceva a tutti e una persona positiva, sempre molto equilibrata e intelligente che diceva le cose giuste al momento giusto. Molto legato a questa maglia e a questa città“. Commovente è stato anche il ricordo di Francesca Mantovani, figlia di Paolo: “Tu sei li nostro Vialli alé alé e anche i cori che sentiamo dei tifosi durante questa cerimonia non è mancanza di rispetto ma un canto per te e te lo meriti tutto. Hai sempre affrontato tutto in maniera positiva e mi hai insegnato a perdonare. In questi giorni ho riascoltato e letto tutti i messaggi degli ultimi cinque anni, sia scritti che vocali e quando ti chiedevo ‘come stai Luca?’ tu rispondevi ‘Eh testa alta e petto in fuori Luca Vialli alé alé’ scrivendotelo tu stesso“.

Sampdoria, presentato il progetto "Legends"

Guarda il video

Sampdoria, presentato il progetto “Legends”

Precedente Asensio allontana il Milan: "Voglio rinnovare, ma non dipende solo da me" Successivo Udinese, Sottil annuncia: "Deulofeu a disposizione con la Sampdoria"

Lascia un commento