Viaggio nei luoghi di Maradona: oggi Diego vivrà nel ricordo di chi lo ha amato

Il museo, i ritratti, la cuoca che lo trattò come un figlio, l’investigatore: “Ci ha fatto sentire il profumo della vittoria”

dal nostro inviato Valerio Piccioni

25 novembre – NAPOLI

Qui non è mai morto. Anzi, Napoli è fatta di milioni di Maradona, ognuno dei 35 milioni di tifosi azzurri nel mondo ha il suo. Diego si è come moltiplicato in un labirinto di passioni che non si scolorisce con gli anni. “Ho visto Maradona” è un mantra trasversale che attraversa strade, condizioni sociali e generazioni diverse.

Precedente Galatasaray-Marsiglia, nessuna sconfitta per entrambe Successivo Zaniolo alla conquista di Mou, guida l’attacco della Roma

Lascia un commento