Verona, Tudor: “Dobbiamo essere più cinici. Stagione comunque memorabile”

VERONA– L’allenatore del Verona, Igor Tudor, è intervenuto ai microfoni di Dazn dopo ko interno contro il Torino: “E’ stata una partita combattuta, piena di contrasti e a ritmi molto alti. Volevamo almeno il pareggio per tenere a distanza il Torino, abbiamo dato tutto ma eravamo stanchi. Entrambe le squadre sono state condizonate dal nervosismo: nel secondo tempo si è giocato davvero poco. Non siamo riusciti a metterla dentro e alla fine è questo che fa la differenza. La nostra stagione resta straordinaria, pazzesca”.

Il Torino espugna il Bentegodi 1-0: la rete di Brekalo stende il Verona

Guarda la gallery

Il Torino espugna il Bentegodi 1-0: la rete di Brekalo stende il Verona

Precedente Boga carico: "Scenderemo in campo per fare un gol in più dell’avversario, vogliamo l'Europa" Successivo Salah ko contro il Chelsea, Liverpool in ansia per la finale di Champions

Lascia un commento