Verona, Juric: “Superate le difficoltà, siamo salvi. Ora più punti dell’anno scorso”

Ivan Juric commenta la vittoria del Verona a Cagliari ai microfoni di Sky. Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Verona.

“Ci tenevamo tanto a chiudere il discorso salvezza così presto. Volevamo cambiare dopo tre partite, abbiamo sofferto nel finale perchè eravamo stanchi e in pochi, ma oggi è stato un bel segnale per tutti. Ceccherini, Barak e Tameze sono veramente andati oltre le loro forze.

Lovato, come altri, ha fatto una bella partita, lo vedo più sereno e concentrato. Le voci di mercato, con l’interesse del Milan lo avevano un po’ stravolto.

Abbiamo fatto molto bene per lunghi tratti concedendo poco nulla. Potevamo chiuderla con Salcedo, ma poi è andata bene e quando vinci va bene tutto. L’obbiettivo ora? Superare i 49 punti dello scorso anno e migliorarci ancora. Le voci su di me? Mi sono abituato, ora reagisco in maniera diversa. A fine campionato deciderò col mio procuratore, ora quello che conta è aver superato il momento brutto che avevamo passato e sono veramente felice”.

Precedente Serie A/ E' Buona Pasqua per l'Inter (e per chi "rinasce" dal Covid) Successivo Benevento, Inzaghi: "Dispiace per il gol nel finale. Il sogno salvezza continua"

Lascia un commento